Conosci la tua pelle

Che tipo di pelle ho?

  

Conosci la tua pelle?

 

Per donare alla pelle un trattamento ottimale è importante conoscere il proprio tipo di pelle e controllare i prodotti che abbiamo in bagno, ma anche in cucina…

Con una corretta alimentazione e con l’aiuto di micronutrienti specifici possiamo darle tutto ciò di cui ha bisogno.

 

Ma sappiamo cos’è la pelle?

La pelle è l’organo più grande e versatile del nostro corpo: ci protegge dalle influenze degli agenti che ci circondano, è una barriera che garantisce l’equilibrio interno ed è considerata lo specchio della nostra salute!
Esistono, in linea generale, tre tipologie di pelle: secca, oleosa e mista.
      
       

Facciamo un piccolo test per aiutarti a capire:

1- Dopo la detersione…

A- sento una sensazione di tensione sul viso.                  
B- mi sento rinfrescata.                                                     
C- in pochi istanti il mio viso torna lucido.                        


2- Durante il giorno…

A- la mia pelle è secca, a volte forma piccole “squame”.
B- a volte fronte, naso e mento diventano lucidi.             
C- la mia pelle è spesso e volentieri lucida.                      

 

3- I miei pori…

A- sono appena visibili.                                                    
B- sono visibili solo su fronte, naso e bocca.                  
C- sono chiaramente visibili su tutto il viso.                    
            
     

Sono decisamente A: il tuo tipo di pelle è secca

Sono decisamente B: il tuo tipo di pelle è mista 

 Sono decisamente C: il tuo tipo di pelle è oleosa

      


Attenzione alle condizioni temporanee della pelle!


Cosa sono?

Ogni tipo di pelle può presentare delle esigenze temporanee che la fanno oscillare tra una categoria e l’altra.


Quali sono? 

Disidratazione e Sensibilità.

La pelle disidratata è una pelle carente d’acqua, posso notare sottili linee parallele, una leggera desquamazione, colorito non uniforme, pelle ruvida e rossore.

La pelle sensibile è spesso causata da condizioni di stress, quali freddo o inquinamento, che causano rossore, pelle che tira, prurito e bruciore.

    

Nel prossimo articolo....   

     Analizzeremo ogni tipo di pelle e ti daremo consigli per un trattamento corretto!
Se l'articolo ti è piaciuto scrivici nei commenti! 
... e se hai qualche domanda saremo felici di risponderti!

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati